Le Chant de l’Exil @Mundi Festival

31 maggio - 1 giugno 2019
Castello Normanno Svevo
Sannicandro (BA)
ORGANIZZAZIONE
LOGISTICA
ALLESTIMENTO

link

 

 

Il MUNDI è un festival multidisciplinare e multiculturale dedicato all’arte e all’innovazione che, alla sua seconda edizione si volge nel castello Normanno Svevo di Sannicandro (BA).
Per l’edizione 2019 Folklore Elettrico ha ideato e realizzato l’installazione multimediale ‘Le Chant de l’Exil’.


L’opera, liberamente ispirata agli scritti del poeta congolese Kama Amanda, racconta frammenti di viaggio attraverso lampi di luce ed echi di voci lontane.
Una grande barca origami, realizzata in legno e tessuto, diventa sfondo per i video racconti  di disperazione e speranza, mentre le termo coperte sono superficie riflessa di un mare costantemente in tempesta.
Il castello diventa così luogo di accoglienza, transculturalità e scambio, nonché contenitore ideale per raccontare storie di umanità e speranza.

 

Concept e organizzazione: Folklore Elettrico
Sound Design: Marco Malasomma
Visual art: Marco Carrozzo / Jime Ghirlandi
Fonico: Roberto Stomeo